sabato 4 marzo 2017

Benvenuto al Sottosegretario Faraone nel nostro territorio. Chiedo anche il suo impegno affinché l'ospedale di Modica sia confermato spoke!





Sottolineo con piacere la visita in provincia del Sottosegretario di Stato, onorevole Davide Faraone, che conferma, l'attenzione che il Ministero della salute pone nei confronti della sanità di questo territorio. 

Nel dargli il benvenuto e nel ringraziarlo per la visita agli ospedali di Ragusa e Scicli, colgo l'occasione per ricordargli l'impegno assunto dal ministro Beatrice Lorenzin nel correggere la 'disattenzione' del governo regionale nella stesura del piano di riordino della rete ospedaliera in Sicilia, dove aveva mortificato l'ospedale Maggiore di Modica, prevedendone il 'declassamento' ad ospedale di base laddove esso ha tutte le caratteristiche, così come le altre aree ospedaliere del territorio, ad essere annoverato come 'spoke'. Le interlocuzioni che ho già avuto con l'onorevole Faraone, mi danno conferma che la sua attenzione è alta in questo senso come quella delle istituzioni nazionali e, dunque, la sua presenza in provincia è un'ulteriore occasione per me per ribadirgli il mio interesse perchè l'obiettivo della cancellazione di quella 'disattenzione' possa avere presto conferma con la trasmissione ufficiale del piano della nuova rete ospedaliera da parte della Regione al Ministero.

Nessun commento:

Posta un commento