Lunedì, 28 Ottobre 2019 - 11:07
Dichiarazioni inqualificabili quelle del giornalista Philippe Daverio, non degne di uno  storico dell'arte, docente, saggista, politico così come descritto da Wikipedia. Come può questo signore che lavora per la Tv pubblica offendere in modo così spudorato la Sicilia? Sulla vicenda che definisco surreale, proprio perché scaturita dalle parole di un intellettuale, ho presentato un’interrogazione parlamentare per chiedere chiarimenti su quanto accaduto in questi giorni relativamente al concorso Rai “Il Borgo…
Venerdì, 25 Ottobre 2019 - 10:43
E’ sempre forte il mito del made in Italy all’estero da spingere all'estremo i tentativi di imitazioni con rischi per la produzione nostrana sempre più crescenti. La «pirateria agroalimentare» internazionale è in continua crescita con danni miliardari per le imprese nazionali. Tra i prodotti maggiormente taroccati ci sono il vino, i formaggi, anche la pasta in mostra nei supermercati esteri e servita nei cosiddetti ristoranti italiani, sarebbe falsa e poi…
Giovedì, 24 Ottobre 2019 - 17:18
Accolto con parere favorevole del Governo il mio odg al ddl SalvaMare in discussione alla Camera dei Deputati che reca disposizioni per consentire ai pescatori di portare e conferire a terra i rifiuti che recuperano in mare, senza doverne sostenere i costi di smaltimento, come invece avviene oggi. Il mio odg intende riconoscere incentivazioni ai comuni virtuosi, soprattutto quelli costieri, che praticano una effettiva politica ambientale di ripulitura delle loro…
Mercoledì, 23 Ottobre 2019 - 15:26
   La tendenza di Ferrovie dello Stato a non investire nella rete del Mezzogiorno è confermata dai piani industriali degli ultimi 15 anni da dove si evince  che le scelte strategiche aziendali vanno sempre nella direzione di favorire ulteriormente la rete del Centro-Nord.   La politica di disimpegno nel Sud ha prodotto di recente, con la soppressione di numerosi treni a lunga percorrenza, un ulteriore danno alla Sicilia che non…
Lunedì, 21 Ottobre 2019 - 10:06
C’è un’emergenza sanitaria nazionale molto sentita soprattutto nelle regioni del Mezzogiorno. E’ quella della mancanza di medici specialisti negli ospedali. Da questo nasce l’esigenza di incrementare il numero dei medici da formare, dando una «importante accelerazione al finanziamento delle borse di studio». La categoria lo chiede a gran voce e questa è l’unica strada su cui si può lavorare per un rilancio dell’apporto dei medici specialisti nell’ambito del Servizio Sanitario…
Lunedì, 14 Ottobre 2019 - 12:24
   Il recente fallimento del colosso britannico “Thomas Cook”, uno dei principali tour operator europei,  sta causando conseguenze non indifferenti a moltissime piccole e medie  imprese siciliane ed in particolare del Sud est dell’isola legate al settore del turismo. Molte di queste  infatti avevano investito parecchio alla luce degli importanti investimenti da parte della Thomas Cook nel territorio ragusano e nello scalo aeroportuale di Comiso.   C’era un  grosso progetto…
Venerdì, 11 Ottobre 2019 - 10:32
Le campagne del mezzogiorno d’Italia continuano ad essere regno di lavoro sfruttato e fenomeni di illegalità che compromettono anche la concorrenza fra le imprese. Eppure c’è una legge per combattere tutto ciò. A quasi tre anni dalla sua entrata in vigore, la legge 199/2016 contro il caporalato è un testo che non ha trovato completa attuazione. Pensata per riscrivere il reato di caporalato e introdurre quello di sfruttamento del lavoro…
Martedì, 08 Ottobre 2019 - 09:52
E’ quanto dispone una mia proposta di legge che ha l’obiettivo di estendere il riconoscimento contrattuale di lavoro usurante ad alcune categorie di lavoratori e tra questi anche i turnisti che svolgono lavori faticosi non solo nelle ore notturne ma anche durante il giorno. La professione del cuoco, ad esempio, deve rientrare nella categoria dei lavori usuranti. Questa figura lavora generalmente a temperature ben oltre i 40 gradi, per passare…
Venerdì, 04 Ottobre 2019 - 14:27
Anche gli agrumi siciliani sono finiti nel mirino degli Stati Uniti, una situazione che rischia di compromettere oltremodo l’economia siciliana. L’agrumicoltura  che è  l’eccellenza isolana rischia così di subire l’ennesimo duro colpo. Si mette a repentaglio un comparto che combatte quotidianamente per superare  enormi difficoltà dovute a diversi fattori. La tassazione americana sugli agrumi, inoltre, costituisce un pericolo anche per l’aumento  della concorrenza sleale da altri Stati il cui prodotto…
Giovedì, 03 Ottobre 2019 - 16:04
C’è una porzione della scuola italiana che funziona piuttosto bene, è l’istruzione tecnica e professionale. Secondo un rapporto dell’Ocse il 68% dei 25-34enni con una qualifica tecnico-professionale ha un impiego. Eppure al momento della scelta della scuola secondaria questi dati non vengono pubblicizzati: il nuovo anno iniziato da circa un mese e la percentuale di iscritti agli istituti tecnici si conferma al 31% del totale nei neo-ingressi; si scende al…
Pagina 7 di 29

Parla con me

Nome e cognome(*)
Inserire nome e cognome

La tua email(*)
Inserire email

Oggetto(*)
Inserire l'oggetto della richiesta

Messaggio(*)
Inserire un messaggio

ReCaptcha
Verifica antispam obbligatoria

Presa visione dell'informativa sulla privacy, in merito al trattamento dei dati personali, consultabile a questo link:
Presa visione dell'informativa sulla privacy, in merito al trattamento dei dati personali, consultabile a questo link:
relativamente al punto 1.1 (Obbligatorio)(*)
E' obbligatorio prestare il consenso per inviare il messaggio

relativamente al punto 1.2 (Non obbligatorio)
Valore non valido