Lunedì, 20 Novembre 2017 - 10:55

Fondi strutturali. Non si permetta che la Sicilia perda questa opportunità

Le notizie che arrivano dall’Unione Europea che evidenziano il rischio per il nostro Paese di perdere tra i 12 ed 42 miliardi di fondi strutturali nel quinquennio 2020-2025 non sono per niente confortanti soprattutto per il Mezzogiorno d’Italia. 

La causa è attribuita al fatto che con la Brexit il bilancio dell’ Unione europea subirà una perdita del 14 per cento cioè quanto versato dalla Gran Bretagna. Ma questo non può penalizzare il nostro Mezzogiorno che perderebbe fondamentali risorse economiche necessarie al suo sviluppo.

Pertanto ho chiesto al  Ministro per la coesione territoriale e il Mezzogiorno di intervenire urgentemente su una questione che se non adeguatamente attenzionata rappresenterebbe l’ulteriore colpo di grazia soprattutto per la Sicilia che sarebbe privata di fondi necessari all’implementazione del suo sviluppo.  

Parla con me

Nome e cognome(*)
Inserire nome e cognome

La tua email(*)
Inserire email

Oggetto(*)
Inserire l'oggetto della richiesta

Messaggio(*)
Inserire un messaggio

ReCaptcha
Verifica antispam obbligatoria

Presa visione dell'informativa sulla privacy, in merito al trattamento dei dati personali, consultabile a questo link:
Presa visione dell'informativa sulla privacy, in merito al trattamento dei dati personali, consultabile a questo link:
relativamente al punto 1.1 (Obbligatorio)(*)
E' obbligatorio prestare il consenso per inviare il messaggio

relativamente al punto 1.2 (Non obbligatorio)
Valore non valido