Giovedì, 12 Luglio 2018 - 15:58

Il mio pensiero sul futuro dell’aeroporto di Comiso!

"L'iniziativa del Presidente della Regione, Nello Musumeci, che ha rilanciato la questione degli aeroporti minori (Comiso e Trapani in primis) e della continuità territoriale in Sicilia avrà tutto il mio sostegno a Roma.

Voglio però ricordare al Presidente Musumeci che la Regione ha avuto destinati 20 milioni di euro a tale fine da un mio emendamento approvato in Commissione Bilancio alla Camera nella Legge di Stabilità del 2016 e che a causa di infiniti rimpalli tra i vari “burocratosauri” non sono mai stati utilizzati a beneficio dei siciliani. Si parta da questa opportunità per non sprecare questo “privilegio” che potrebbe finalmente concretizzarsi, durare nel tempo e non restare un vuoto annuncio.

Pensando poi al futuro del nostro aeroporto a Comiso, non mi appassiona la proposta di creare due società, occidentale ed orientale, per la gestione degli scali siciliani perché sono convinto che tale soluzione, oltre al rischio di dar vita agli ennesimi carrozzoni che nulla di buono hanno portato fino ad oggi, andrebbe a discapito degli scali minori che sarebbero destinati ad una lenta agonia.

Condivido invece la necessità di aprire ai privati per mettere gli aeroporti in competizione tra loro e consentire a quelli più piccoli di sopravvivere e crescere a beneficio dei territori. Ciò, a mio avviso, deve avvenire a prescindere dagli scali maggiori di Catania e Palermo che, al netto dei campanilismi, dubito si preoccuperanno degli aeroporti vicini di Comiso e Trapani.

#andiamoavanti #pertuttinino #aeroporto #continuitàterritoriale #territorio

Parla con me

Nome e cognome(*)
Inserire nome e cognome

La tua email(*)
Inserire email

Oggetto(*)
Inserire l'oggetto della richiesta

Messaggio(*)
Inserire un messaggio

ReCaptcha
Verifica antispam obbligatoria

Presa visione dell'informativa sulla privacy, in merito al trattamento dei dati personali, consultabile a questo link:
Presa visione dell'informativa sulla privacy, in merito al trattamento dei dati personali, consultabile a questo link:
relativamente al punto 1.1 (Obbligatorio)(*)
E' obbligatorio prestare il consenso per inviare il messaggio

relativamente al punto 1.2 (Non obbligatorio)
Valore non valido