Lunedì, 27 Aprile 2020 - 18:41

Imprese Ho.Re.Ca senza certezze per il futuro

 
Interrogazione  parlamentare ed emendamenti al “decreto liquidità”, con proposte che giungono dagli operatori del nostro territorio, per sollecitare misure a sostegno delle aziende della filiera dei ristoranti, bar, pasticcerie, agriristoro, hotel, catering, etc... per preservare l’occupazione, sostenere la liquidità e dare sollievo finanziario: 
 
- istituzione di un fondo straordinario per finanziamenti a fondo perduto;
 
- cancellazione di TARI, IMU, affissione, occupazione suolo pubblico, etc...
 
- rateizzazione degli acconti IRES, IRAP in scadenza a giugno; 
 
- contributi dei lavoratori a carico degli istituti previdenziali; 
 
- detassazione sino al 30 giugno 2021 degli straordinari, degli oneri contributivi e assistenziali; 
 
- credito d’imposta sulle locazioni degli immobili ad uso commerciale; 
 
- sospensione e successiva rateizzazione delle bollette sino al 30 ottobre 2020; 
 
- proroga della cassa integrazione straordinaria fino al 31 dicembre 2020. 
 
Il Governo non può continuare ad ignorare e a trattare con approssimazione un giro d’affari di 11 miliardi di euro e un’occupazione che supera i 100 mila addetti, oltre ai 2 miliardi e a migliaia di lavoratori delle 1800 imprese della distribuzione e fornitura dei prodotti.

Parla con me

Nome e cognome(*)
Inserire nome e cognome

La tua email(*)
Inserire email

Oggetto(*)
Inserire l'oggetto della richiesta

Messaggio(*)
Inserire un messaggio

ReCaptcha
Verifica antispam obbligatoria

Presa visione dell'informativa sulla privacy, in merito al trattamento dei dati personali, consultabile a questo link:
Presa visione dell'informativa sulla privacy, in merito al trattamento dei dati personali, consultabile a questo link:
relativamente al punto 1.1 (Obbligatorio)(*)
E' obbligatorio prestare il consenso per inviare il messaggio

relativamente al punto 1.2 (Non obbligatorio)
Valore non valido