Mercoledì, 24 Giugno 2020 - 12:14

Migranti positivi sulla Moby Zazà, il Governo mette in pericolo la salute dei cittadini

Basta con l’indifferenza. E’ necessaria l’immediata presa di posizione, netta e decisa da parte dell’esecutivo nazionale affinché si ponga immediatamente fine all’arrivo di migranti nelle nostre coste. Così non si può andare avanti!

L’episodio dei ventotto migranti positivi al Covid-19, fortunatamente in quarantena dal 12 aprile scorso sulla nave Moby Zazà in rada a Porto Empedocle è la dimostrazione di quanto più volte detto in questi mesi: si continua a sottovalutare il pericolo che diventa sempre più grave con l’intensificarsi del fenomeno migratorio grazie alla bella stagione.

Non permetteremo che gli sforzi e i sacrifici richiesti in questi mesi ai siciliani siano vanificati dal menefreghismo istituzionale di chi a Roma pensa solo alle sanatorie di clandestini.

La Ministra Lamorgese deve intervenire. La sua indifferenza è un tacito e pericoloso incoraggiamento agli sbarchi incontrollati nelle nostre coste.

Parla con me

Nome e cognome(*)
Inserire nome e cognome

La tua email(*)
Inserire email

Oggetto(*)
Inserire l'oggetto della richiesta

Messaggio(*)
Inserire un messaggio

ReCaptcha
Verifica antispam obbligatoria

Presa visione dell'informativa sulla privacy, in merito al trattamento dei dati personali, consultabile a questo link:
Presa visione dell'informativa sulla privacy, in merito al trattamento dei dati personali, consultabile a questo link:
relativamente al punto 1.1 (Obbligatorio)(*)
E' obbligatorio prestare il consenso per inviare il messaggio

relativamente al punto 1.2 (Non obbligatorio)
Valore non valido