Giovedì, 25 Marzo 2021 - 14:43

Vincenzo e Mario Fontana entrano nella Lega

 
 Il progetto politico della Lega Sicilia incassa oggi il consenso e l’adesione di altre due figure di spicco, Vincenzo Fontana e il figlio Mario.
La crescita del nostro partito in provincia di Agrigento nelle ultime settimane sta davvero superando ogni più rosea previsione e anche in questo caso la Lega viene gratificata dalla scelta di due uomini in grado di recepire e rappresentare al meglio le esigenze del territorio.
 
L’esperienza da presidente della Provincia di Agrigento e da parlamentare nazionale e regionale di Vincenzo Fontana assieme al suo storico e indiscusso impegno per questa porzione di territorio da oggi sono patrimonio comune della squadra della Lega Sicilia; il dinamismo, la voglia di fare e la preparazione di Mario Fontana, giovane e bravo consigliere comunale, sono di grande stimolo per tutti noi.
Ho grande piacere che la scelta dell’onorevole Fontana sia maturata dopo un’attenta riflessione e che lui stesso abbia detto “la Lega oggi è il partito di tutti i territori, è il miglior investimento politico per guardare al futuro del mio territorio” e con altrettanta soddisfazione accolgo le parole di Mario che mi ha citato esplicitamente spiegando di aver scelto la Lega Sicilia per “poter fare buona politica con una classe dirigente giovane, competente e affidabile”. 
 
La coordinatrice politica della Provincia di Agrigento, Annalisa Tardino, e il responsabile provinciale Vincenzo Giambrone accolgono assieme a me Vincenzo e Mario Fontana nell’ottica di un proficuo e leale lavoro negli interessi degli agrigentini e di tutti i siciliani.

Parla con me

Nome e cognome(*)
Inserire nome e cognome

La tua email(*)
Inserire email

Oggetto(*)
Inserire l'oggetto della richiesta

Messaggio(*)
Inserire un messaggio

ReCaptcha
Verifica antispam obbligatoria

Presa visione dell'informativa sulla privacy, in merito al trattamento dei dati personali, consultabile a questo link:
Presa visione dell'informativa sulla privacy, in merito al trattamento dei dati personali, consultabile a questo link:
relativamente al punto 1.1 (Obbligatorio)(*)
E' obbligatorio prestare il consenso per inviare il messaggio

relativamente al punto 1.2 (Non obbligatorio)
Valore non valido