venerdì 15 settembre 2017

Forza Italia: una lista forte e competitiva che rappresenterà al meglio la provincia di Ragusa al Parlamento Siciliano

Tre nomi ‘forti’ ed un quarto altrettanto importante -quello di una donna- che si andrà, presto, ad aggiungere per dare vita ad una lista di Forza Italia per le prossime Regionali che sarà in grado di proporre a questa provincia una rappresentanza parlamentare di alto livello e che lavorerà insieme al Presidente, Nello Musumeci, per una Sicilia migliore e per una provincia di Ragusa che sia protagonista e non dimenticata come lo è stata con il governo Crocetta. Giovanni Mauro, Antonio Zocco Pisana e Orazio Ragusa, sono espressione della politica e della società civile e rappresentano Forza Italia ed il centrodestra nell’accezione piena di ideali e del progetto.

giovedì 14 settembre 2017

Continuità territoriale, non ci fermerete!



È inaccettabile, incomprensibile e irriguardosa per i cittadini la risposta che ho ricevuto dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti alle mie interrogazioni, ben tre, sulla destinazione dei fondi per la continuità territoriale. 
Il governo, facendo riferimento all’ultima Conferenza di Servizi scrive, tra l’altro, che “per la possibilità di estendere la continuità territoriale agli aeroporti di Comiso e Trapani si conviene sulla necessità di rinnovare il bando per le tratte di Lampedusa e Pantelleria e di trattare le istanze di Comiso e Trapani in successivi tavoli tecnici”. 

lunedì 4 settembre 2017

Aeroporto Comiso: le dichiarazioni di Riggio sono inaccettabili. L'infrastruttura va difesa

 L'intervista diffusa nelle scorse ore dal Presidente dell'Enac, Vito Riggio, rispetto alla presunta inutilità dell'aeroporto di Comiso, ha suscitato la mia ferma presa di posizione dopo che nei mesi scorsi, a più riprese, avevo denunciato all'opinione pubblica l'atteggiamento ostile allo scalo comisano di Riggio, e, contemporaneamente, auspicato una maggiore attenzione del governo alla tutela dell'importante infrastruttura, anche agevolando tariffe speciali per le quali io stesso avevo già ottenuto un importante riconoscimento nella scorsa finanziaria.

Riggio è da sempre un dichiarato nemico di questo territorio e dell'aeroporto di Comiso in particolare; dapprima minacciandone da mesi la chiusura, e poi non dando corso al mio emendamento, approvato nella scorsa finanziaria, che prevedeva un cospicuo stanziamento per abbattere le tariffe in favore dei residenti che decidevano di volare da tutto il Sudest nello e dallo scalo casmeneo.

La scelta di Musumeci premia l'unità del centrodestra

Determinante la mediazione di Berlusconi e Miccichè, protagonisti della nuova fase dell'alleanza in Sicilia. 

Accolgo con estremo favore l'ufficializzazione della candidatura dell'On. Nello Musumeci a Presidente della Regione.  La scelta di Berlusconi e Miccichè ha dimostrato ancora una volta come il valore dell'unità sia una risorsa per il centrodestra, anche quando a fare i sacrifici maggiori è chiamato il partito di maggioranza della coalizione.

Musumeci può e deve rappresentare la nuova speranza per i siciliani, traumatizzati dall'esperienza di governo di Crocetta e della sinistra, e mai attratti veramente dall'offerta politica populista e generalista dei 5 Stelle.